Best in Class

#Scale Award (Premio #Portata): campagne che scuotono il mondo

I vincitori dello #Scale Award hanno avuto un impatto globale, raggiungendo gli utenti al momento giusto e nel posto giusto

Lo #Scale Award premia le campagne che hanno avuto un forte impatto a livello internazionale. I vincitori hanno trattato problemi sociali, aiutato a gestire una crisi e, in generale, usato Twitter a fin di bene, dimostrando che 140 caratteri possono rendere il mondo un posto migliore.

#Scale

gold

Campaign: Cari media

@Dove è un leader nel movimento impegnato a dare alle donne il potere di definire la bellezza secondo quelli che sono i loro canoni. Per contrastare i commenti sessisti scritti sulle atlete prima e durante uno dei più grandi eventi sportivi al mondo, @Dove ha permesso ai fan di tutto il mondo di twittare le dichiarazioni offensive indietro direttamente ai loro autori usando l'hashtag #MyBeautyMySay (#BellezzaAModoMio). Un modo potente, interattivo e provocatorio per accendere i riflettori sul sessismo che serpeggia oggi giorno nella nostra società.

Brand: @Dove
Agenzie: @Razorfish, @Mindshare_NA, @EdelmanPR, @VaynerMedia
Paese: Stati Uniti

Com'è andata?
Cari media, il favore dell'audience di grande influenza di Twitter ci ha permesso di riprendere con forza il discorso sulla bellezza pubblicamente, sottraendolo a quelle fonti di informazione che troppo spesso non lo affrontano in modo responsabile. La campagna ha spinto oltre 40.000 utenti di Twitter a far diventare #MyBeautyMySay un hashtag di portata mondiale, raggiungendo un'audience di oltre 321 milioni di utenti. Inoltre, la copertura mediatica virale è stata di oltre 1,2 miliardi di visualizzazioni. Durante i tre mesi in cui la campagna è stata attiva, Dove è stato l'unico brand presente nella top 30 degli hashtag a interessarsi di #sexism (#sessismo) a livello globale. 

silver

Campaign: #DeliveringLiveKumamotoEarthquakeUpdates (#AggiornamentiInTempoRealeSulTerremotoDiKumamoto)

In seguito a una serie di devastanti terremoti a Kumamoto (Giappone), @AbemaTV, un'app TV per dispositivi mobili, si è allineata immediatamente a quanto stava accadendo, aggiornando un Promoted Trend già pianificato con uno che indirizzasse gli utenti verso i loro canali di informazione e permettesse di scambiare notizie in tempo reale tra il resto del mondo e quanti si trovavano a Kumamoto. Nelle due settimane successive, @AbemaTV ha continuato a sostenere questa zona di crisi fornendo un resoconto sui Tweet dei cittadini di Kumamoto colpiti dal terremoto. Tutto ciò ha incentivato il citizen journalism e ha dato ai residenti la possibilità di raccontare le loro storie.

Brand: @AbemaTV
Agenzia: @CyberAgentInc
Paese: Giappone

Com'è andata?
L'app @AmebaTV è stata lanciata solo pochi giorni prima del terremoto e durante le due settimane della campagna ha fatto registrare oltre 10 milioni di download. La campagna ha ispirato ben 2,5 milioni di Tweet e oltre 20.000 follower hanno cominciato a seguire @AbemaTV.

bronze

Campaign: Day It Forward

Con la campagna #DayItForward (#UnGiornoInPiù), @chevrolet ha reinterpretato il concetto del "giorno extra per me" del 29 febbraio come "24 ore extra per fare qualcosa di piacevole". Volti della campagna sono stati celebrità e influencer (sì, stiamo parlando proprio di voi @Mike_Tompkins e @KevinSpacey) noti per le loro capacità di promuovere la giornata, organizzando buone azioni a sorpresa e incoraggiando i clienti a registrare le loro gentil gesta.

Brand: @chevrolet
Agenzia: @Carat_USA
Paese: Stati Uniti

Com'è andata?
#DayItForward ha generato 872 milioni di visualizzazioni (un dato che, ad esempio ha superato l'audience complessiva degli Oscar del giorno precedente e l'audience televisiva del 50° Super Bowl del 2016). L'emoji personalizzata di Twitter #DayItForward ha ottenuto oltre 58.000 menzioni, finora più di qualsiasi altra emoji automobilistica ed è stata la quarta tendenza più popolare di Twitter negli Stati Uniti il 29 febbraio.