Best in Class

#Live Award (Premio #InDiretta): sta accadendo adesso

Il #Live Award celebra le campagne che innescano una connessione con l'attualità.

Come un lampo, Twitter è in grado di accendere connessioni istantanee con un'audience enorme alla velocità di 140 caratteri. Il #Live Award premia le campagne su Twitter che hanno dato vita a conversazioni in diretta sugli eventi internazionali e sugli appuntamenti quotidiani. Queste campagne hanno innescato una scintilla che ha infiammato Twitter. Perché tutti vogliono parlare di quello che accade, mentre sta accadendo.

#Live

gold

Campaign: Ready. Set. Race

La campagna "Ready. Set. Race" (Pronti. Partenza. Via) aveva lo scopo di accendere lo spirito di competizione dei fan e di aumentare l'interazione per la gara annuale delle stock car: Daytona 500. Con un'emoji brandizzata @NASCAR e il logo di Twitter dipinto sul tracciato di Daytona, @NASCAR ha introdotto l'hashtag 500 race su Twitter. La campagna ha invitato i fan a "gareggiare" per assicurarsi i veri cimeli dell'evento (bandiere, caschi e lamiere ammaccate da incidenti) twittando hashtag specifici in tempo reale ma in diversi momenti durante lo svolgimento della gara in diretta. Macchine veloci e dita ancora più rapide hanno dato il giusto ritmo all'evento.

Brand: @NASCAR
Agenzia: @Ogilvy
Paese: Stati Uniti

Com'è andata?
NASCAR ha fatto registrare un nuovo primato nella storia del social media: oltre 13.000 menzioni in un minuto. Inoltre, il tasso di crescita dei follower su Twitter si è attestato sul 640%, con un aumento del 22,5% dell'audience in diretta e il triplo di incremento nell'interazione nel giorno della gara rispetto all'anno precedente, rendendolo il lancio stagionale più interattivo di sempre.

silver

Campaign: #PlayMelbourne

Per dare risalto alla città di Melbourne, l'ente turistico dello stato di Victoria ha trasmesso una campagna su Periscope, mettendo così in collegamento potenziali viaggiatori di tutto il mondo tramite delle esperienze dettagliate, non filtrate e in costante evoluzione, in grado di dare l'impressione di essere davvero nella capitale costiera di Victoria.

L'agenzia ha creato una piccola palla con un telefono nascosto all'interno, facendo sì, in maniera divertente e per nulla invadente, che diversi utenti condividessero in videocamera i loro luoghi preferiti. Gli spettatori potevano porre delle domande e anche interagire in tempo reale. Per la prima volta al mondo, quindi, un ufficio turistico ha usato Periscope per aumentare l'attrazione di una meta in un modo tanto immediato e intimo.

Brand: @Melbourne
Agenzia: @clemengerBBDO
Paese: Australia

Com'è andata?
La campagna Play Melbourne Live (Manda Melbourne in diretta) ha fatto registrare 28.500 visualizzazioni complessive su oltre 40 trasmissioni Periscope con più di 11,5 milioni di visualizzazioni totali e 7,9 milioni di interazioni (visualizzazioni, clic, Mi Piace e condivisioni) sulle piattaforme dei diversi social media.

bronze

Campaign: Prius Super Bowl Live Tweet (Prius e Super Bowl: Tweet in diretta)

Per coinvolgere l'immensa audience del Super Bowl e rendere quanto più vasto possibile l'impatto del lancio pubblicitario in TV della Prius, @Toyota ha dato l'opportunità agli spettatori di partecipate al suo nuovo spot. La trama vedeva dei banditi in fuga per diversi giorni su una Prius "presa a prestito". Al momento della messa in onda del primo spot della campagna pubblicitaria, @Toyota ha bombardato di messaggi gli utenti su Twitter per invitare l'audience a twittare a sostegno dei banditi. Nel secondo spot, gli utenti di tutto il paese esultavano per la fuga dei banditi, scendendo in strada con cartelli fatti in casa su cui campeggiavano alcuni Tweet postati dagli utenti stessi.

Brand: @Toyota
Agenzia: @SaatchiLA
Paese: Stati Uniti

Com'è andata?
Negli Stati Uniti, la Prius è stata trend topic su Twitter dalla messa in onda dello spot fino al termine della partita. Durante questo lasso di tempo, Toyota ha anche conquistato una quota del 25% relativa alle case automobilistiche su Twitter, un aumento del 7,2% rispetto agli standard.