Case study

Desigual porta i fan in prima fila alla New York Fashion Week

Risultati principali

Opportunità

La New York Fashion Week è uno dei più importanti eventi mondiali e Desigual (), casa di moda internazionale con sede a Barcellona, in Spagna,  ha pensato bene di sfruttarla per interagire con i propri clienti in un modo del tutto inedito.

Il fine ultimo di   era far vivere ai propri clienti un'esperienza nuova, coinvolgente ed esclusiva, consentendo loro di assistere alla propria sfilata da una posizione privilegiata, quella del redattore di moda, e di visualizzare contenuti inediti a tema.

Strategia

Per interagire con i clienti in tempo reale e farli partecipare all'evento,   ha utilizzato Periscope () e trasmesso la diretta streaming della sfilata SS16, quest'anno intitolata "Learn" ("Impara"). Periscope ha consentito all'azienda di trasmettere globalmente e in diretta, favorendo in tal modo la partecipazione e l'interazione immediata dei follower. Per ampliare la copertura di Periscope e creare buzz sull'innovativo evento in streaming, l'azienda ha elaborato per Twitter una campagna, la , dallo svolgimento in tre fasi: prima, durante e dopo la sfilata.

La pubblicazione di Promoted Tweet, con Website Card che indirizzavano il traffico verso l'account Periscope e invitavano gli utenti a scaricare l'app sui propri dispositivi mobili, ha consentito a  di accrescere l'entusiasmo e l'attesa prima dell'evento.

Il giorno della sfilata e quello precedente,  ha pubblicato Promoted Tweet con immagini anche sulla Twitter Audience Platform. In tal modo, non solo ha ampliato la copertura della campagna non limitandosi a Twitter, ma ha anche ricordato agli utenti che potevano utilizzare  per ottenere aggiornamenti in tempo reale sulla sfilata della collezione SS16. L'utilizzo congiunto di Twitter e della Twitter Audience Platform ha permesso a di ampliare la copertura della campagna a paesi come la Francia, la Germania e l'Italia a un costo contenuto. L'azienda ha sfruttato l' istantaneità intrinseca nella piattaforma, aggiornando le creatività e verificando e perfezionando la pertinenza dei propri Tweet in tempo reale.

Per mantenere viva la conversazione al termine dello show, la fase successiva ha previsto la pubblicazione di video su Twitter. ha condiviso i momenti clou della sfilata, per proseguire la conversazione sulla stessa, anche al suo termine.

Incentiva e sfrutta il buzz prima, durante e dopo l'evento.

Rispetto alle sfilate precedenti,  , grazie alla campagna  organizzata per fasi, ha incrementato la popolarità del proprio brand e il numero di interazioni. Tale strategia le ha consentito, nei mercati principali, di avviare la conversazione già una settimana prima della sfilata, nonché di incuriosire e informare l'audience in vista dell'evento. Le ha permesso, inoltre, di portare avanti la campagna anche dopo l'evento, facendo rivivere agli utenti i momenti salienti in passerella.

Definisci il prodotto in base all'obiettivo.

 ha ottimizzato la propria strategia servendosi di svariati prodotti Twitter, selezionati in base alle fasi della campagna e finalizzati al raggiungimento di obiettivi specifici. Per guadagnare in termini di popolarità, ha pubblicato Promoted Tweet sia su Twitter che sulla Twitter Audience Platform; con una Website Card, invece, ha invitato gli utenti a scaricare  e, infine, per aumentare il numero delle visualizzazioni video relative alla sfilata in diretta streaming, ha usufruito di una Video Card nei Promoted Tweet.

Usa Periscope per offrire agli utenti una prospettiva esclusiva.

 ha potuto offrire agli utenti una prospettiva privilegiata dell'evento, utilizzando l'app Periscope di Twitter per trasmettere in diretta la propria sfilata SS16. Eventi quali la New York Fashion Week sono esperienze perfette e proficue da condividere in tempo reale.

Risultati

Questa campagna ha reso  il primo rivenditore spagnolo ad aver utilizzato la Twitter Audience Platform. È emblematico che il 12% della risonanza totale ottenuta da  in occasione della New York Fashion Week derivi dalle conversazioni su Periscope. Della campagna si sono occupati diversi siti d'informazione e svariate testate, tra cui ,   e , la più importante emittente televisiva pubblica in Spagna. L'azienda, nella fase della campagna successiva all'evento, ha registrato un picco massimo del 17% nel tasso di interazione e ottenuto 10 milioni di visualizzazioni presso i principali mercati europei a un costo per visualizzazione di 0,03 €.

 è stata una delle prime case di moda al mondo a trasmettere in diretta la propria sfilata, mostrandone in contemporanea il dietro le quinte con l' app Periscope. Quest'inedita modalità di trasmissione in diretta, in grado di far vivere ai fan un'esperienza irripetibile, ha consentito all'azienda di affermarsi come pioniera ed innovatrice del mondo della moda.

Team

 si è affidata all'agenzia social media  per attuare lo sviluppo e la progettazione della parte a pagamento della campagna.

Penetrazione del brand, popolarità, Mi piace, vendite… In definitiva, la New York Fashion Week ha lo scopo di raggiungere ogni tipo di audience a livello globale. I social media sono lo strumento migliore per raggiungere questi obiettivi e per posizionarsi tra i brand più importanti dell'industria internazionale.

Dimi Karavasilis (@DimiGKara), Senior Social Media Strategist, Desigual

Soluzioni utilizzate

Formati creativi

Tutti i giorni, i brand entrano in contatto con gli utenti su Twitter in modi creativi e unici. Tu puoi fare lo stesso.

Scopri di più Arrow Right Icon

Aumento della copertura

I Tweet sono ovunque e questa enorme copertura internazionale in tempo reale è alla portata del tuo brand.

Scopri di più Arrow Right Icon