Prospettive

Sei strategie chiave per aumentare le conversioni verso il sito Web da Twitter

Le conversioni verso il sito Web sono fondamentali per qualsiasi strategia di marketing online. Ecco sei strategie per ottenere i migliori risultati.

Negli ultimi mesi abbiamo lavorato per offrire agli inserzionisti a risposta diretta nuovi strumenti di successo con Twitter Ads. Abbiamo lanciato campagne pubblicitarie basate sugli obiettivi, con procedure, formati di annuncio, statistiche e prezzi personalizzati sulle esigenze degli inserzionisti con obiettivi specifici, come generare conversioni verso il proprio sito Web. Abbiamo anche migliorato le nostre funzionalità di misurazione e abbiamo creato una partnership con DoubleClick per offrire rapporti più dettagliati sulle prestazioni della campagna pubblicitaria.

Ecco sei strategie che abbiamo appreso da inserzionisti come @eBay e @NespressoUSA, che hanno usato questi nuovi strumenti per aumentare con successo il traffico e generare conversioni verso i loro siti Web con Twitter Ads.

1. Usa l'obiettivo Clic verso il sito Web o conversioni.

Oggi, quando crei una nuova campagna pubblicitaria, puoi scegliere tra diversi obiettivi. Se scegli l'obiettivo Clic verso il sito Web o conversioni,  imposti una creatività degli annunci più adatta ad aumentare il traffico ad elevata conversione verso il tuo sito. Dovrai pagare sulla base del costo per clic sul link (CPLC), quindi solo quando gli utenti cliccano per visitare il tuo sito Web. Nella dashboard delle statistiche verranno visualizzati solo i report più importanti per te, come le statistiche dei clic sui link, i tassi di conversione e la spesa.

2. Inserisci i tag del sito Web sul tuo sito per monitorare le conversioni.

Non è possibile eseguire attività di ottimizzazione consapevoli senza dati di conversione chiari. Conversion Tracking per il Web ti consente di misurare il numero di utenti che accedono al tuo sito Web dopo aver visto o aver interagito con i tuoi Promoted Tweet. Iniziare è facile: in primo luogo, crea uno o più tag del sito Web nel tuo account Twitter Ads, quindi posizionali nelle pagine del sito. Puoi impostare finestre di attribuzione personalizzate, visualizzare il fatturato generato dalle tue campagne pubblicitarie, eseguire l'ottimizzazione automatica per un obiettivo di conversione e altro ancora.

Consiglio: i tag del sito Web non solo segnalano le conversioni, ma ti permettono anche di eseguire il remarketing per coloro che hanno visitato di recente il tuo sito Web tramite campagne pubblicitarie per tailored audience.Grazie alle tailored audience, @Betabrand ha ridotto il proprio CPA del 63%.

3. Verifica dispositivi fissi e mobili in campagne pubblicitarie separate.

Circa l'80% degli utenti accede a Twitter su dispositivi mobili. L'uso del dispositivo mobile è caratterizzato da sessioni frequenti e brevi e da picchi d'impulso nelle intenzioni d'acquisto. Di conseguenza, i tassi di conversione sui dispositivi mobili possono essere diversi da quelli ottenuti tramite computer desktop.

A causa di queste differenze, consigliamo di eseguire campagne pubblicitarie separate per dispositivi fissi e mobili. In questo modo potrai verificare e apprendere le sfumature dei comportamenti della tua audience di ciascun dispositivo, con la possibilità di apportare alla campagna pubblicitaria cambiamenti specifici per ogni dispositivo, come quelli relativi a un elemento di creatività e a un'offerta. La suddivisione tra dispositivi fissi e mobili deve essere la prima a essere sottoposta a split test. Ricorda: una pagina di destinazione ottimizzata per dispositivi mobili è essenziale.

Consiglio: puoi utilizzare le stesse immagini nel Tweet su dispositivi fissi e mobili. @NespressoUSA ha ottenuto il triplo delle conversioni tramite i lead forniti da Twitter eseguendo campagne pubblicitarie separate su dispositivi fissi e mobili che comprendevano Vine e contenuti multimediali accattivanti.

4. Verifica le creatività di immagini, link e Website Card.

Per le campagne pubblicitarie con obiettivo Clic verso il sito Web o conversioni, offriamo due opzioni per le creatività dei tuoi annunci.

  • Immagine+link. Puoi catturare l'attenzione dell'utente con un'immagine nel Tweet e invogliarlo a cliccare su un URL nel contenuto testuale del Tweet.
  • Website Card. Usa il nostro layout ad-hoc per mostrare una piccola immagine con un pulsante di invito all'azione (call to action).

Tra le migliaia di inserzionisti con cui abbiamo lavorato, alcuni trovano che la combinazione di immagini accattivanti+link funzioni meglio, mentre altri pensano che il chiaro invito all'azione della Website Card sia più efficace. Scopri il tuo elemento di creatività preferito provando entrambi i tipi.

Consiglio: indipendentemente dalla strategia di creatività che scegli, il contenuto testuale e le immagini del tuo Tweet sono estremamente importanti. @Pingometer ha trovato il contenuto testuale del Tweet più adatto attraverso un processo di sperimentazione sistematico e ha aumentato del 22% il tasso di conversione tramite Twitter rispetto agli altri canali di marketing.

5. Verifica il targeting per interessi e per parole chiave.

Gli utenti Twitter esprimono i loro interessi con gli account che seguono e con ciò che twittano. Puoi impostare il target in base ad entrambi i parametri.

  • Usa il targeting per interessi (in particolare, il targeting per @nomeutente) per raggiungere gli utenti simili ai follower degli account Twitter da te specificati
  • Usa il targeting per parole chiave per raggiungere gli utenti di Twitter in base alle parole chiave presenti nei loro Tweet recenti, nei Tweet con cui hanno interagito di recente e nelle loro ricerche

Il targeting per interessi può massimizzare la diffusione della tua campagna pubblicitaria, mentre quello per parole chiave può massimizzare la precisione o rivelarsi più adatto alle campagne sugli eventi in tempo reale. Poiché molti inserzionisti su Twitter usano i due tipi di targeting, considera la possibilità di provare entrambi per scoprire quello più adatto al tuo brand e alle tue diverse campagne pubblicitarie.

6. Definisci come target i visitatori del tuo sito e gli utenti simili a quelli con conversioni verso il sito Web.

Per integrare le tue campagne pubblicitarie con target per interesse e per parole chiave, crea segmenti di audience di utenti Twitter che hanno visitato e hanno effettuato la conversione verso il tuo sito Web. Inserisci i tag per il sito nelle pagine delle visite e delle conversioni. Aspetta qualche giorno per creare tailored audience di visitatori e utenti con conversioni verso il sito Web.

Quindi, mentre crei una nuova campagna pubblicitaria e selezioni una tailored audience, puoi scegliere di espanderne la copertura includendo gli utenti simili nel target. Per quanto riguarda l'audience di utenti con conversioni verso il tuo sito Web, potrai definire in qualsiasi momento la tailored audience. In questo modo, riuscirai ad individuare con precisione il tuo target di utenti con conversioni verso il tuo sito Web, e similari, senza inviare nuovi messaggi.