Prospettive

Dai vita ad un momento imprevisto per comunicare in tempo reale (prima parte)

Consigli su contenuti e creatività per aiutarti a creare una connessione con la tua audience, nel momento in cui è più predisposta a ricevere.

Brand importanti come Dove, che ci invita a #SpeakBeautiful (scrivere qualcosa di bello), REI, che suggerisce agli acquirenti pronti per il Black Friday di #OptOutside (starne fuori) e Hamburger Helper, che pubblica un mixtape per promuovere il consenso sul suo brand, utilizzano Twitter per dare vita a movimenti d'opinione e a campagne pubblicitarie di successo.

Cos'hanno in comune queste celebri e riuscite campagne pubblicitarie? Una connessione profonda con la cultura del tempo, in grado di aggregare movimenti sociali, stabilire legami emotivi e creare interazione nei momenti di massima predisposizione a ricevere.

Questa serie in due parti tratterà le componenti essenziali di una campagna pubblicitaria, in particolare gli eventi live, e ti aiuterà a relazionarti con la tua audience, impostare una strategia efficace e dare vita ad un "momento imprevisto" in grado di entusiasmare e favorire l'interazione. Sono a tua disposizione molti consigli: nella prima parte, per pianificare le campagne pubblicitarie; nella seconda, per risaltare, anche in cronologie molto affollate, e stabilire un legame autentico e indissolubile con l'audience.

Con i formati creativi esclusivi offerti da Twitter, video, GIF, Vine e Periscope, i brand possono sfruttare in tempo reale gli eventi e le conversazioni, per raggiungere un'audience interattiva con contenuti pertinenti, nel momento di massima predisposizione a ricevere.

Using Twitter’s unique creative canvas of video, GIFs, Vine, and Periscope, brands can capitalize on live moments and conversations to reach an engaged audience..."

Nina Mishkin, Content Planning, Twitter

Attieniti a questi cinque principi base di pianificazione aziendale per avere successo:

1. Progetta i tuoi momenti.

Ogni evento live è corredato di una serie di momenti, ad esso antecedenti, concomitanti e successivi. La maggior parte di questi momenti "live" è prevedibile e pianificabile. Prima dell'evento, stila un elenco con tutti i momenti pianificati, previsti e attesi.

2. Pianifica scenari vincenti.

Prendi in esame l'elenco dei momenti ed identifica quelli pre, durante e post evento decisivi e maggiormente propizi per il tuo brand. Scegli momenti che siano in linea con il tuo brand e che ti consentano di esprimerne appieno la personalità, ovvero i momenti in cui puoi inserirti nelle conversazioni ed emergere dal caos. Cerca situazioni, eventi, momenti che puoi sfruttare al meglio.

3. Adatta i contenuti ai momenti decisivi in elenco.

Devi farti trovare pronto e creare contenuti per i momenti pre, durante e post evento, per quelli previsti e per quelli prevedibili. Elabora contenuti in anticipo: potrai pubblicarli e partire avvantaggiato, non appena si accenderà il dibattito su un evento. In tal modo, eviterai di impiegare troppe risorse per la creazione di contenuti in tempo reale.

4. Imposta modelli di creatività.

Sia per i contenuti preconfezionati che per quelli realizzati in tempo reale, crea dei modelli: si riveleranno utili per una pubblicazione stilisticamente coerente e per associare subito il brand, i tuoi messaggi più importanti e le value proposition ai contenuti inattesi (ad esempio, le reazioni dell'audience). Serviti di hashtag ricorrenti, effetti visivi e di una coerenza estetica generale per uniformare i contenuti.

5. Imposta i parametri di targeting.

In base ai momenti già individuati, definisci i parametri di targeting e assicurati la pubblicazione di contenuti pertinenti e visualizzati globalmente dagli utenti giusti, al momento giusto.

Questi principi base di pianificazione si coniugano alla perfezione con l'elaborazione di creatività avanzate. Adatta i principi generali di pianificazione al tuo brand ed ai tuoi obiettivi di marketing. Successivamente, consulta la seconda parte di questa serie , dedicata alle strategie creative più efficaci per stabilire e mantenere un rapporto proficuo e sempre vivo con l'audience.

Maggiori informazioni

Per saperne di più, scarica la scheda informativa dedicata ai principi di pianificazione aziendale per avere successo. (documento in inglese)

Scarica